Protezione catodica

"La protezione catodica è una tecnica elettrochimica di prevenzione e protezione dalla corrosione, che si può applicare a materiali metallici posti a contatto con ambienti aggressivi aventi un’apprezzabile conducibilità elettrica. Si attua facendo circolare una corrente continua fra un anodo posto nell’ambiente e la superficie della struttura da proteggere (catodo): la corrente, provocando l’abbassamento del potenziale del materiale metallico, riduce la velocità di corrosione, fino al suo arresto"

Da: Protezione Catodica, L. Lazzari, P. Pedeferri, M. Ormellese



Tra le tecniche di protezione dalla corrosione esistenti, la protezione catodica riveste un ruolo di primissimo piano. In quest’ambito, l’attività di ricerca del gruppo PoliLaPP si articola in tutte le fasi che riguardano la protezione catodica di una struttura, con particolare attenzione agli aspetti elettrochimici della tecnica e allo sviluppo tecnologico.

Le attività di ricerca in corso riguardano:

  • utilizzo di modelli agli elementi finiti per la progettazione e la gestione degli impianti di protezione catodica
  • effetto dell’interferenza da corrente continua non stazionaria sull?acciaio in protezione catodica
  • criteri di protezione e meccanismo di corrosione in presenza di interferenza da corrente alternata
  • tecniche di monitoraggio della protezione catodica
  • protezione e prevenzione catodica degli acciai inossidabili in presenza di cloruri

I commenti sono chiusi